15 Giugno 2021

Pubblicato il

Incidente scala mobile metro, D’Amato: “Feriti prontamente soccorsi”

di Redazione

Ventiquattro pazienti smistati in cinque ospedali, due hanno rifiutato il ricovero

Sono state 24 le persone soccorse ieri in seguito all'incidente avvenuto all'interno della stazione della metro A Repubblica. Ad intervenire sul posto sono state 15 ambulanze ed un’automedica. Dei 24 pazienti trattati, 22 sono stati portati in ospedale, mentre due hanno rifiutato il ricovero. Cinque ospedali hanno ospitato i pazienti: San Giovanni, Santo Spirito, Fatebenefratelli – Isola Tiberina, Umberto I e Pertini.

In particolare, all'Umberto I sono stati trasportati i tre feriti in codice rosso: il primo ha riportato una frattura alle ossa nasali ed escoriazioni, il secondo è ricoverato in terapia intensiva dopo un intervento chirurgico di rivascolarizzazione di un arto, mentre il terzo è stato sottoposto a intervento chirurgico dopo aver subito una frattura composta al malleolo peroneale.

"I feriti nell’incidente della scala mobile – ha dichiarato l’assessore alla Sanità e all’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato – sono stati prontamente soccorsi grazie al tempestivo intervento del personale sanitario e stanno ricevendo tutte le cure del caso. Il sistema dell’emergenza ha funzionato alla perfezione".

 

Leggi anche:

Scala mobile metro, Meleo: "Il Comune ha messo a disposizione 11mln"

Incidente scala mobile metro, Simioni: "Fatti inaccettabili"

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento