04 Marzo 2021

Pubblicato il

Ignazio Marino spiega come Roma prepara un evento straordinario

di Redazione

Canonizzazioni, la sfida "sicurezza", un nuovo sito-internet e Wi-Fi gratuita: il sindaco si confronta con i cittadini

Poco fa il sindaco Ignazio Marino è intervenuto in diretta ad Un Giorno Speciale, la trasmissione condotta da Francesco Vergovich, in onda dal martedì al venerdì, dalle 10.30 alle 14.00 su Radio Radio (FM 104.5).

Tanti i temi affrontati dal sindaco riguardo i prossimi importanti appuntamenti che interesseranno la Capitale: dalla Canonizzazione dei Papi Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII che avrà luogo la prossima domenica 27 aprile, passando per la lettera al Ministro dell' Interno Angelino Alfano riguardo la sicurezza nella Capitale, fino alla presentazione del nuovo sito del Comune di Roma e del nuovo progetto di Wi-Fi gratuito per la città.

ROMA SI PREPARA PER UNA GIORNATA STRAORDINARIA–  Il Sindaco ha sottolineato come questa sia una settimana importante che condurrà ad una giornata di grande orgoglio per Roma e per i romani: si stima che più di due miliardi di telespettatori avranno gli occhi puntati su Roma per seguire la cerimonia di canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II e Papa Giovanni XXIII.
Roma Capitale, ha detto il Sindaco, sta facendo il possibile perché questa sia una giornata straordinaria per tutti i romani e per i moltissimi turisti che già stanno riempiendo la Capitale: sono stati attivati 2.600 volontari della protezione civile e saranno in servizio 2.000 agenti della Polizia Locale al giorno.
In più, presidi medici del 118 sono stati allestiti in tutta la città, con 14 punti medici avanzati e mezzi di soccorso dislocati su tutto il territorio.
Diciassette in totale i maxischermi allestiti dal Comune per permettere a tutti di seguire la cerimonia: uno a Piazza Navona, uno a Piazza del Popolo, due a Castel Sant’ Angelo, ma anche uno a Santa Maria Maggiore e a Fiumicino. Altri tre maxischermi saranno montati a Via dei Fori Imperiali che, ha ricordato il Sindaco, è interamente chiusa al traffico dal 17 aprile fino al 3 maggio.  
E’ stato predisposto inoltre un piano straordinario con la Croce Rossa e con la Polizia Locale per la mobilità urbana. Per la prima volta, afferma Marino, la metropolitana di Roma sarà aperta tutta la notte.
Il Sindaco promette ai cittadini che non ci saranno particolari disagi per i residenti: i 4.000 pullman che sono attesi nella Capitale, infatti, saranno accolti nelle 4.300 postazioni predisposte in 66 aree fuori Roma e condotte in centro da navette apposite.

LA SICUREZZA UNA PRIORITA’ PER ROMA, LA LETTERA AD ALFANO -Si passa poi al tema della sicurezza: “Ho sottolineato in molte occasioni durante le numerose riunioni con il Prefetto il punto della sicurezza, che ho messo per iscritto in una lettera al Ministro dell’ Interno Angelino Alfano”, ha affermato Marino che ha definito la lettera “accorata e rigorosa”. Perché i cittadini, ha proseguito il sindaco, sono “impauriti ed esasperati” dalle situazioni di degrado urbano che ogni giorno segnalano al Comune: si tratta, tra le altre, dell’ abusivismo commerciale, dello spaccio di sostanze stupefacenti, della prostituzione diffusa in alcuni quartieri alla quale sono associati fenomeni di microcriminalità diffusa.    
Per questo il Sindaco ha chiesto al Governo di poter coordinare le risorse per affrontare al meglio le sfide della sicurezza nella Capitale.
“Abbiamo messo a disposizione dieci immobili di proprietà del Comune per ospitare gratuitamente le caserme delle forze di sicurezza per consentire al Governo di risparmiare sugli affitti” ma in cambio, prosegue Marino, “vogliamo una maggiore presenza delle Forze dell’ Ordine”.

UN NUOVO SITO INTERNET E UNA NUOVA RETE WI-FI GRATUITAIl rinnovo del sito internet di Roma Capitale “è uno dei chiodi fissi del mio mandato” ha detto Marino. Già oggi sono stati fatti dei cambiamenti “cosmetici”, come li ha definiti il Sindaco, all’ home page, ma è solo l’ inizio: l’ obbiettivo infatti è quello di costruire un sito “importante” che fornisca informazioni e servizi al cittadino direttamente online.
Per questo è stata predisposta una importante gara di appalto europea che porterà entro l’ anno ad un restyling totale del portale del Comune di Roma.
Ma non solo, il Comune ha messo a punto una rete Wi-Fi unificata e accessibile in tutta Roma che fornirà, previa registrazione, 4 ore giornaliere di Wi-Fi gratuito a tutti gli utenti.
Il Wi-Fi di Roma Capitale farà parte di “Free Italia Wi-Fi”, una rete che consentirà, una volta iscritti, di navigare non solo a Roma, ma in moltissime altre città italiane.  
Un sostegno anche per l’ economia, sostiene il Sindaco: la rete aiuterà i turisti ad orientarsi tra ristoranti, musei ed altri servizi, generando un circolo virtuoso per gli esercizi della Capitale.

LAVORI E VIABILITA’ – E ancora il punto dolente della viabilità a Roma nord.
I lavori sono in ritardo, ma nel caso dell’ Olimpica, si giustifica Marino, la lentezza è imputabile ad un contenzioso tra il Comune e tre privati che hanno fatto ricorso contestando l’ ordinanza del sindaco che stabiliva l’inizio dei lavori. Ora che il tribunale ha sentenziato, pochi giorni fa, la prevalenza dell’ interesse pubblico, i lavori potranno finalmente iniziare.
A fine giugno saranno ultimati i lavori per il tratto della tangenziale interessato dalla frana, mentre la Panoramica è una “sorvegliata speciale”. Geologi dell’ università La Sapienza e tecnici del Comune, infatti, stanno studiando la situazione dello smottamento del versante di Monte Mario e a breve renderanno noti i tempi del ripristino della viabilità. Per quanto riguarda via Trionfale, Marino ha annunciato che entro due mesi sarà effettuata la riapertura.  

GRANDE SUCCESSO PER LA RICOSTRUZIONE IN 3D DEL FORO DI AUGUSTO – Il primo Cittadino ha poi parlato dell’ afflusso straordinario nei musei a Pasqua e nella giornata di Pasquetta, che è coincisa quest’ anno con il Natale di Roma. “Il giro di affari è aumentato del 15%” ha detto il sindaco, che si è compiaciuto del grande successo riscosso dall’ iniziativa della ricostruzione in 3d del Foro di Augusto, la quale sta registrando, dopo lo spettacolo inaugurale gratuito del 21 Aprile, il tutto esaurito ogni sera.
E’ fondamentale per Marino valorizzare la parte archeologia e culturale della città di Roma anche dal punto di vista economico per reinvestire gli introiti e le donazioni non solo nel centro della città, ma anche nelle periferie.

POLEMICHE SUL BILANCIO – Non manca infine la polemica nei confronti delle amministrazioni precedenti. Per partecipare al consueto appuntamento su Radio Radio, infatti, Marino si è allontanato da una riunione con i tecnici che lo coadiuvano nella stesura del bilancio: “stiamo andando verso un bilancio rigoroso” , afferma , “perché abbiamo ereditato un disavanzo di quasi un miliardo di euro”, colpa per esempio delle “assunzioni  facili di impiegati anziché autisti, per cui ci troviamo con una spesa di salari e una mancanza di servizi perché gli autisti mancano” dichiara il sindaco, evidentemente a proposito di Atac.
Alla domanda di una pensionata sulla continuità del sostegno alle persone con le fasce di reddito più svantaggiate il Sindaco conclude: “sto lavorando da diverse settimane per far si che la soglia degli 8.000 euro annui di reddito per accedere ai benefici venga portata fino a 10.000”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento