22 Settembre 2021

Pubblicato il

I vigili urbani multano con una nuova “app”

di Redazione
Utilizzato un software per controllare assicurazione, revisione e bollino blu

A Roma i vigili urbani hanno un nuovo strumento per multare i veicoli non in regola con l'assicurazione, con la revisione o con il bollino blu. Agli agenti basterà digitare il numero di targa sul proprio smartphone per controllare, istantaneamente, se il proprietario del mezzo sia in regola o meno con i propri obblighi. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tale tecnologia è in via di sperimentazione proprio in questi giorni e, per il momento, rimane provvisoria con circa 10 smartphone adibiti a questo uso. Se essa si dovesse dimostrare pratica ed efficace, il suo utilizzo verrebbe notevolmente implementato nella lotta all'evasione delle polizze assicurative. 

Il nuovo sistema è stato ribattezzato "Targa System" ed è molto probabile che funga da apripista ad una più massiccia digitalizzazione delle multe contro tutti i tipi di infrazione stradale. In questo difficile momento di crisi, il numero delle persone che non pagano l'assicurazione è sensibilmente aumentato e, dall'altra faccia della medaglia, c'è un' amministrazione che necessità di più entrate possibili. Tra di esse una voce cospicua è formata proprio dalle multe: ecco spiegata tanta solerzia ed informatizzazione.

Romano avvisato, mezzo salvato. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo