Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2022

Pubblicato il

Green pass per negozi e obbligo vaccinale over 50: le regole dal 1 febbraio

di Redazione
Da martedì 1 febbraio la validità del certificato verde sarà ridotta da 9 a 6 mesi, con effetto retroattivo
Green Pass al bar con caffè

Dal 1 febbraio cambiano le regole anti-Covid su tutto il territorio nazionale, vediamo le norme in vigore da domani.

Nuove regole dal 1 febbraio: obbligo vaccinale per over 50

Scatta l’obbligo vaccinale per gli over 50 e con esso le sanzioni indirizzate a coloro che non hanno rispettato la norma.

Le sanzioni verranno recapitate direttamente ai cittadini da AdEr, l’Agenzia delle entrate per la riscossione, l’ ente pubblico autonomo collegato all’Agenzia delle entrate, che però svolge le funzioni esattoriali di quella che un tempo era Equitalia.

Sarà pari a 100 euro l’importo della sanzione di cui si occuperà AdEr

Riduzione della validità del Green pass da 9 a 6 mesi

Sempre da martedì 1 febbraio la validità del certificato verde sarà ridotta da 9 a 6 mesi. Un provvedimento che avrà anche effetto retroattivo.

Dal 1 febbraio cambiano anche le regole per l’accesso nei negozi e negli uffici

Dalla stessa data inoltre sarà necessario presentare il proprio Green pass base (ottenibile quindi tramite vaccino, tampone o certificato di guarigione) per entrare nei principali uffici ed attività, poste, banca e librerie comprese. I titolari o gestori degli esercizi non sono però obbligati a verificare il possesso del Green pass, ma possono effettuare dei controlli a campione.

Sarà consentito il libero accesso solo nei negozi di generi alimentari in quelli per la vendita del cibo per gli animali domestici, nei distributori di carburante, nei negozi di vendita di articoli igienico-sanitari, in farmacie, parafarmacie e ottiche.

Prevista per il 31 marzo la fine dello Stato di Emergenza.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo