22 Settembre 2021

Pubblicato il

Come in ferrovia

Green pass a livelli, così il Governo rischia(va) di chiudere le barriere…

di Mirko Ciminiello
Il certificato verde doveva servire a far ripartire l’Italia, ma lo si utilizza solo per nuovi divieti: e perfino il Presidente della Camera Fico rifiuta di applicarlo a Montecitorio
green pass a livelli
Green pass

Test per l’esame di giornalismo sulla campagna vaccinale e su quello che sembrava potesse diventare un Green pass a livelli. Il candidato consideri che:

Vuoi la tua pubblicità qui?

a) Il Green pass a livelli prevedeva che potesse recarsi nei ristoranti al chiuso chi ha ricevuto la prima dose, nei luoghi affollati chi ha fatto anche il richiamo. Per tutti gli altri ci sarebbe stato il Red pass.

green pass a livelli, passaggio a livello
Passaggio a livello

b) Roberto Fico, Presidente della Camera, si è detto contrario all’idea che si possa accedere a Montecitorio solo con il passaporto sanitario. Per la terza carica dello Stato, infatti, «non è possibile chiedere chi è vaccinato e chi no», dunque sapere quali onorevoli possiedono il certificato verde. Si sono tirati indietro perfino gli hacker cinesi.

c) Commentando il buon andamento delle vaccinazioni anti-Covid, il Generale Francesco Paolo Figliuolo, Commissario straordinario per l’emergenza coronavirus, ha ribadito la necessità di «intercettare gli indecisi». Mandando subito i manettari in brodo di giuggiole.

francesco paolo figliuolo
Il Generale Francesco Paolo Figliuolo, Commissario straordinario per l’emergenza coronavirus

Oltre la campagna vaccinale e il Green pass a livelli

d) Dopo le forti tensioni in casa grillina, il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha annunciato «il via al nuovo corso del M5S». Basta che la targa non la scopra il sindaco di Roma Virginia Raggi.

e) A proposito di Virgy, dopo i recenti sviluppi sullo Stadio della Roma ha affermato che «è il momento di far diventare il sogno di tanti realtà». È sufficiente attendere le Comunali del prossimo autunno.

Oggi voltiamo pagina. Come sapete, l’AS Roma non voleva più il progetto Tor di Valle. Per questo in Assemblea capitolina… Pubblicato da Virginia Raggi su Mercoledì 21 luglio 2021

f) Rimanendo in casa pentastellata, l’ex Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina ha dichiarato che, da quel che vede, «nei confronti di Conte c’è molta stima». E niente, questa fa già abbastanza ridere di suo.

giuseppe conte
L’ex Premier Giuseppe Conte

Ciò posto, il candidato descriva la sottile analogia tra il Green pass a livelli e il trasporto ferroviario. E illustri come il Governo, lungi dall’aprire, rischi(asse) di chiudere ancora di più le barriere.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo