09 Marzo 2021

Pubblicato il

Flash mob dei padri separati dai figli: La Festa ‘SENZA’ Papà

di Redazione

Negli ultimi anni nell'Unione europea c'è stato aumento nel numero delle coppie bi-nazionali, con relativo aumento di separazioni e divorzi a livello internazionale. Questo fenomeno ha portato a una drammatica amplificazione dei conflitti di competenza sull'affidamento dei figli di coppie bi-nazionali e dei casi di sottrazione internazionale di minori, con conseguente violazione dei diritti di bigenitorialità garantiti dalle Convenzioni internazionali. Alla vigilia della Festa del papà, domani alle ore 13 sotto la sede del Parlamento europeo, Via IV Novembre, 149, ci sarà un flash mob: molti padri di minori vittime di sottrazione, rivendicheranno i propri diritti negati. Seguirà dalle ore 14.30, presso la Sala delle Bandiere, la tavola rotonda dal titolo 'Sottrazioni internazionali di minori in Europa', promossa dal Vicepresidente del Parlamento europeo e Mediatore europeo per i casi di sottrazione internazionale di minori, Roberta Angelilli. Nel corso della tavola rotonda sarà fornito un dossier sul fenomeno e saranno presentati casi specifici di sottrazione di minori. Intervengono inoltre: il Direttore dell'Ufficio di informazione del Parlamento europeo a Roma, Daniel Ractliffe, un rappresentante dell'Autorità Centrale Convenzionale, l'Avv. Alessandro Bruni di CONCILIA. Saranno presenti le Associazioni: ADIANTUM, Associazione Figli Sottratti, Associazione per la tutela dei diritti dei bambini italiani sottratti, trasferiti e trattenuti illegalmente in Slovacchia, Associazione nonne nonni penalizzati dalle separazioni.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento