03 Marzo 2021

Pubblicato il

Eredità Alberto Sordi, 10 indagati rinviati a giudizio

di Redazione

I reati contestati sono di concorso in circonvenzione di incapace e ricettazione

Sono 10 le persone indagate e rinviate a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sull’eredità di Aurelia Sordi, la “signorina” sorella di Alberto Sordi, morta nell’ottobre dello scorso anno; per uno solo degli indagati è stato disposto il proscioglimento dell’accusa di patrocinio infedele. Il processo prenderà il via il 17 gennaio del 2017. I reati contestati a seconda della posizione processuale sono quelli di concorso in circonvenzione di incapace e di ricettazione.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento