Dramma a Genzano di Roma: 35enne muore mentre si allena in piscina

18

A Genzano di Roma una donna di 35 anni è morta mentre si allenava in piscina.

Secondo quanto riportato da "Il Messaggero", la 35enne era madre di due figli. Mentre si allenava, ha avvertito un malore. I tentativi del 118 per salvarle la vita sono stati inutili. La Procura di Velletri ha dunque aperto un'inchiesta. La donna praticava nuoto, la sua grande passione, sotto le insegne della Rari Nantes Aprilia.

La società ha espresso il suo cordoglio per la grave perdita sui social: "La rari nantes aprilia si unisce al dolore della famiglia Menotti per la perdita della cara Federica, atleta e persona esemplare. SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI".

LEGGI ANCHE 

Prenestino, Donna investe un uomo e poi dichiara: "Era già morto"

Tappa finale Giro d'Italia a Roma, Green Zone dalle 19 di sabato

Roma. Voragine Damiano Chiesa, Pd: Comune dia informazioni ai residenti