18 Settembre 2021

Pubblicato il

Cabina di regia

Covid. Nuovi parametri colori Regioni, in zona gialla con 10% occupazione terapie intensive

di Redazione
Le nuove norme sull'assegnazione dei colori alle regioni definite a Palazzo Chigi
palazzo chigi
Palazzo Chigi

Cambiano le norme per la definizione delle fasce di rischio. La cabina di regia che si è appena conclusa a Palazzo Chigi ha previsto che il passaggio in zona gialla avverrà con tassi di occupazione dei reparti di terapia intensiva del 10 per cento e del 15 per cento dei ricoveri ordinari. Le regioni chiedevano percentuali del 20 e 30 per cento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Zona arancione e rossa

Cambiano anche le regole per il passaggio alla zona arancione e alla zona rossa. Nel primo caso il passaggio oltre la soglia del 20 per cento di terapie intensive occupate. Se il tasso di occupazione supera il 30% si passerà in zona rossa. In alternativa viene considerato anche il tasso di occupazione dei reparti ordinari. Se la soglia supera il 30%, si passa dalla zona gialla alla zona arancione. Mentre per il passaggio a zona rossa il livello è fissato al 40%.

(Rai/ Dire)  

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo