28 Ottobre 2021

Pubblicato il

CORRIOLTRE 2014, 31 Maggio appuntamento all’Itas G. Garibaldi

di Redazione
La 2^ edizione della corsa campestre di 5 km: oggi la conferenza stampa di presentazione

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della II edizione della manifestazione sportiva CORRIOLTRE 2014, organizzata dall’Associazione di Volontariato “Lo Sport per la vita” Onlus, presso l’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Agrario Statale ‘Giuseppe Garibaldi’ di Roma, lo stesso istituto che ospiterà la corsa.

Alla conferenza stampa di presentazione, sono intervenuti: Liana Radici in qualità di rappresentante dell’A.V. Fondazione “Lo Sport per la Vita” Onlus, Andrea Catarci, presidente dell’VIII Municipio di Roma Capitale, Franco Antonio Sapia, preside del Giuseppe Garibaldi  e Luigi Cedrone, insegnante di educazione fisica dell’ITAS.

“La corsa è nata dall’idea di unire due quartieri molto diversi fra loro: l’Eur centro con il Laurentino 38 – ha dichiarato Liana Radici – Quest’anno abbiamo deciso di uscire fuori, appunto di ‘correre oltre’, proprio per dare un segnale concreto, lo sport deve essere sempre presente nella vita di ciascuno di noi e in esso non devono esistere barriere di nessun tipo, né di tipo ideologico, né di carattere strutturale. Vorrei ringraziare l’Itas che ci sta ospitando in questo meraviglioso istituto, nel quale lo sport si può fare a contatto con la natura, grazie all’immensa area verde di oltre 76 ettari”.

La Radici, infine, ha concluso il suo intervento sottolineando come, alla luce dei fatti della scorsa settimana, che hanno visto ignoti appiccare un rogo all’interno dell’istituto, nel quale sono morti anche 4 cavalli, quest’iniziativa, ancora di più, “serve a diffondere un messaggio positivo”.

“Ho accolto di buon grado la proposta che mi è stata presentata dalla Fondazione – le fa eco il preside Sapia – Ma non dovete ringraziarmi, perché è dovere dei dirigenti scolastici promuovere iniziative simili. Sulla scuola bisogna investirci, e invece, puntualmente, vengono tagliati i fondi. Bisognerebbe incentivare l’insegnamento dell’educazione civica, che ricomprende anche queste tematiche, affinché un domani il Paese sia guidato sì dalla volontà degli elettori, ma che siano anche elettori ben informati”. Ma sul tema dei tagli, il preside Sapia è determinato: “Lamentarsi che non ci sono i soldi non serve a nulla, non si può sempre aspettare che qualcuno ci presti i soldi per fare qualcosa”. Ad esempio, si possono riqualificare le strutture tramite accordi con privati.

Ha preso la parola anche il presidente dell’VIII Municipio Andrea Catarci: “L’VIII Municipio ha aderito con grande entusiasmo alla proposta. La corsa avrà luogo nel bellissimo scenario dell’Istituto Giuseppe Garibaldi, che possiede un polmone verde di fondamentale importanza per la città”. Pertanto il presidente del Municipio ringrazia la volontà della Fondazione e dell’ITAS Garibaldi di dar vita ad iniziative simili, che vanno ad aggiungersi alle gare podistiche che già annualmente vengono proposte all’interno del territorio del Municipio VIII. Ma non manca la critica: “Il Municipio collabora volentieri e promuove iniziative organizzate dalle realtà del territorio. Il tutto, con un bilancio che alla voce sport riporta ‘zero’. Siamo ben felici di aderire a tutto questo, poiché lo sport è un elemento di crescita sociale. Certo, se in bilancio ci fossero più soldi, si potrebbe fare di più”.

La II edizione della CORRIOLTRE 2014 si terrà sabato 31 maggio 2014  all’interno dell’area verde dell’Istituto Tecnico Agrario Statale “Giuseppe Garibaldi” di Roma (Via Ardeatina 524). Il programma dell’evento sportivo prevede: una gara podistica campestre competitiva di 5 km e una corsa non competitiva, aperta a tutti. Inoltre verrà allestito un villaggio sportivo integrato rivolto a tutti i ragazzi, in particolare a quelli affetti da disabilità fisica e psichica che potranno praticare attività sportiva diretti da insegnanti qualificati che saranno a loro completa disposizione. 

CORRIOLTRE 2014 è organizzata dall’ A.V. Fondazione “Lo Sport per la Vita” Onlus, da Endas Lazio Litorale, in collaborazione con l’Istituto Tecnico Agrario Statale “Giuseppe Garibaldi” e con il patrocinio del Municipio VIII di Roma Capitale.

Un ringraziamento, nel corso della conferenza, è stato rivolto ai partner dell’iniziativa: RadioRadio, Romait e Il Quotidiano del Lazio. La nostra redazione è pertanto fiera di aderire ad un’iniziativa simile.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo