19 Maggio 2021

Pubblicato il

Controsemestre popolare, manifestazione contro l’austerity

di Redazione

A Roma in piazza per dire no ai diktat europei, ma anche per difendere la Palestina e condannare l'indifferenza dell'UE

Oggi, sabato 28 giugno, si svolgerà a Roma il corteo di apertura del “Controsemestre Popolare”. Cittadini ed esponenti dell’Unione sindacati di base si sono dati appuntamento per manifestare il loro dissenso nei confronti dei diktat, dei Trattati e della politica di austerity portata avanti dall’Unione Europea. E non solo. All’interno di questa manifestazione troveranno asilo anche altre questioni.

In particolare, sarà presente una frangia di filo palestinesi che intende così condannare l’indifferenza dell’Europa rispetto alla ‘questione palestinese’ e gli accordi commerciali siglati dalla medesima con lo stato di Israele, accordi che, secondo i manifestanti, ne legittimano l’operato.

Per chi fosse interessato a partecipare, per esprimere il suo sostegno al popolo Palestinese, l’appuntamento è alle ore 15 a piazza della Repubblica, lato Santa Maria degli Angeli.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento