23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Comune di Roma: procede Piano superamento campi Barbuta e Monachina

di Redazione
Il Piano approvato da Roma Capitale tiene conto delle direttive internazionali ed europee in vigore in materia di diritti umani e di non discriminazione

Il Piano finalizzato al superamento dei campi e all'inclusione delle Popolazioni Rom, Sinti e Caminanti procede regolarmente, sulle basi di quanto previsto dall'apposita delibera. L'amministrazione capitolina ha inoltre stabilito di estendere il percorso agli insediamenti di Castel Romano, di via Salviati e di via Lombroso, applicando gli stessi strumenti che hanno portato alla chiusura lo scorso luglio del Camping River.

Il Piano ha già consentito il raggiungimento di obiettivi rilevanti, tra cui una consistente e generalizzata riduzione dei roghi tossici. E' stato inoltre ridotto il perimetro dei campi Barbuta, Castel Romano e Monachina, evitando anche che si creassero nuovi insediamenti.

Il Piano approvato da Roma Capitale e in fase di attuazione tiene conto delle direttive internazionali ed europee in vigore in materia di diritti umani e di non discriminazione, in particolare la direttiva 2000/43/CE del 29 luglio 2000 che attua il principio della parità di trattamento fra le persone indipendentemente dalla razza e dall'origine etnica (recepita in Italia con decreto legislativo n. 215 del 9 luglio 2003) e la direttiva del 2000/78/CE del 27 novembre 2000 che stabilisce un quadro generale per la parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro (recepita con decreto legislativo n.216 del 9 luglio 2003).

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo