18 Aprile 2021

Pubblicato il

Clochard pestato a sangue a Trastevere

di Redazione

L'uomo è ora ricoverato con un trauma facciale, forse sarà sottoposto a un'operazione

Siamo nella notte tra sabato e domenica, a Trastevere. Qui, secondo quanto riferisce l’assessore alle Politiche Sociali Francesca Danese, un clochard sarebbe stato pestato a sangue “da 4 o 5 persone, tutte molto giovani, che hanno seminato il panico tra altri senza dimora che trovano rifugio nel quartiere”.

L’uomo, “ospite di una casa famiglia di Trastevere” è ora “ricoverato con un trauma facciale. Probabilmente dovrà subire un’operazione” – continua Danese.

Informata da uno dei volontari della casa famiglia, preoccupato dal mancato rientro dell’uomo, Francesca Danese, assessore di Roma Capitale alla Casa e alle Politiche sociali, denuncia il “clima di intolleranza che sta inquinando l’aria della nostra città”. 

La polizia di Stato sta ora svolgendo accertamenti sull'aggressione. Nella stessa zona e la stessa sera, secondo quanto ha riferito un volontario di un'associazione che si occupa di persone indigenti, un altro clochard sarebbe stato vittima di un'incursione da parte di alcune persone, che lo avrebbero derubato delle coperte.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento