Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Gennaio 2022

Pubblicato il

Vacciniamoci

Briatore: “I no vax sono dei matti, dovrebbero essere chiusi in casa da soli”

di Cristina Accardi
Flavio Briatore interviene sulla pandemia e dice basta all'infodemia dei giornali e delle televisioni. Non rimangono illesi i no vax che vengono considerati dall'imprenditore dei matti
Flavio Briatore
Flavio Briatore

L’imprenditore Flavio Briatore, in collegamento dal suo resort in Kenya, interviene come ospite alla puntata di Zona Bianca su Rete 4, condotta da Giuseppe Brindisi, dicendo la sua sui vaccini e sulla situazione pandemica.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Siamo tutti stanchi di sentir parlare di Covid“, nonostante sia ammirevole per lui la gestione della pandemia da parte del Governo Draghi, l’infodemia da Covid è diventata ingestibile. “I non vaccinati continuano a dar fastidio a tutti quanti. Io non li inviterei mai in una trasmissione, creano terrore. Mediaticamente si crea una confusione incredibile e si spaventa la gente“, afferma Briatore in un’intervista al giornale Il Tempo.

I no vax sono dei matti, sono dei delinquenti” e “sappiamo che se uno è vaccinato rischia molto poco e dobbiamo convivere con il virus” sottolinea l’imprenditore.

Testimone dei suoi amici, reduci dal contagio della variante Omicron, non si ritiene preoccupato per questa nuova varianti, ma anzi la considera “nient’altro che un’influenza” e accusa i giornali di ingigantire la problematica, raccontando una tragedia che non esiste.

Il no vax dovrebbe stare chiuso in casa da solo, come in quarantena. Adesso abbiamo capito tutti quanti che i vaccini sono fondamentali, e allora vacciniamoci“.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo