Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Boston: blindati obiettivi sensibili a Roma

di Redazione

Sotto stretto controllo anche l'aeroporto di Fiumicino

Il Questore di Roma, Fulvio Della Rocca ha disposto un’ordinanza per intensificare i controlli dopo l’attentato a Boston di ieri, durante la maratona della città.
Sotto stretto controllo gli aeroporti, le università americane, il consolato e l’ambasciata americana a Roma.

Inoltre decine di obiettivi sensibili statunitensi della Capitale sono blindati da questa mattina e sorvegliati costantemente dalle Forze dell’Ordine.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Più controlli di sicurezza anche all’aeroporto di Fiumicino per quanto riguarda i voli “a rischio o sensibili”, cioè i voli delle compagnie aeree statunitensi e della compagnia El Al.
Sotto vigilanza anche l’area del Terminal 5, dove si svolgono le procedure di imbarco dei passeggeri diretti in Usa e in Israele.

"I controlli in vigore per i viaggi verso gli Usa rispondono già ad uno standard elevato. Dopo gli attentati alla maratona, però, c'è massima attenzione a tutti i sistemi di sicurezza per i cosiddetti voli sensibili", ha spiegato il diregente della Polaria di Fiumicino, Antonio Del Greco.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento