06 Maggio 2021

Pubblicato il

AS Roma, polemiche per la notte brava dei giocatori a Mosca

di Redazione

Un sito russo riporta che Totti si sarebbe rifiutato di entrare nel locale, mentre altri giocatori avrebbero fatto cancellare alcune foto dai paparazzi

Ormai la notizia è divenuta di dominio pubblico e non avrà fatto certo piacere ai tifosi romanisti, increduli e amareggiati per l'amaro epilogo della trasferta di Mosca ma anche per la rimonta del Manchester City sul Bayern Monaco firmata da Aguero. La "notte brava" di alcuni calciatori giallorossi per le vie di Mosca sta facendo discutere l'ambiente dei tifosi giallorossi, già deluso per una qualificazione che era a un passo a 10 secondi dalla fine.

Ricapitolando i fatti, il sito russo super.ru ha scattato varie foto ai giocatori della Roma, che dopo la partita sono andati, intorno alle due di notte, a fare un giro per il centro di Mosca. Tra una camminata nella piazza Rossa e l'altro alcuni di loro sono stati immortalati mentre entravano in un locale a luci rosse, chiamato Egoist Gold. Il sito scandalistico precisa che il capitano Francesco Totti si sia rifiutato di seguire alcuni compagni, alcuni dei quali – stando sempre a quanto riporta il sito russo  – avrebbero chiesto e ottenuto ad alcuni paparazzi di non pubblicare alcune foto compromettenti. Pertanto, sul sito, oltre alle foto dei calciatori giallorossi in giro per la città, compaiono soltanto quelle di alcuni giocatori all'ingresso del locale, in particolare di Marco Borriello.  I dettagli della nottata sono tutti da confermare ma sicuramente a molti tifosi non avrà fatto piacere vedere i propri beniamini divertirsi con le avvenenti donne russe dopo la beffa patita qualche ora prima. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento