15 Aprile 2021

Pubblicato il

As Roma per la storia. I Quarti valgono 11 milioni

di Redazione

I giallorossi provano a centrare per la quarta volta nella loro storia i quarti di Champions

Tutto pronto all'Olimpico per il ritorno degli ottavi di Champions con lo Shakhtar. Dopo il 2-1 dell'andata i giallorossi domani sera devono centrare l'impresa e raggiungere per la quarta volta nella loro storia i quarti di finale della massima competizione europea. I precedenti risalgono al 1983 ai danni del Cska Sofia e poi due volte consecutive nel 2007 e 2008 contro Lione e Real Madrid. Il passaggio del turno si tradurebbe in un'entrata di 11 milioni nelle casse del club, considerando che ai 6,5 milioni garantiti dalla Uefa per le otto squadre dei quarti, andrebbe sommato un milione e mezzo per la vittoria della partita e l'incasso del botteghino, che si aggirerà intorno ai 3 milioni.  

La Roma dovrebbe scendere in campo con la formazione tipo. Unico dubbio a centrocampo, dove Lorenzo Pellegrini e Daniele De Rossi, entrambi goleador venerdì sera, si giocano una maglia al fianco di Strootman nell’ormai collaudato 4-2-3-1 di Eusebio Di Francesco. Dopo la squalifica in campionato, il tecnico ritrova Fazio e Dzeko. Il brasiliano giocherà al centro della difesa in coppia con Manolas, Dzeko guiderà invece l’attacco,  supportato dai trequartisti  Cengiz Under e Nainggolan. Dubbio sulla sinistra, dove El Shaarawy e Perotti si giocano una maglia. Florenzi sarà chiamato a fare gli straordinari sulla fascia di destra nella posizione di terzino, a sinistra come sempre Kolarov. In porta Alisson, che si sta rendendo protagonista di una ottima stagione.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento