25 Settembre 2021

Pubblicato il

As Roma: in attesa di Dzeko, Salah si allena duramente

di Redazione
L'egiziano, costretto a saltare la supersfida contro il Barca, vuole farsi trovare pronto

L`egiziano volante e il gigante di Bosnia. Nomen omen. La Roma lancia alla sfida alla Juve. Salah è già con la squadra. Si sta allenando da giorni, lavora duramente per recuperare la prima parte di ritiro, persa a causa delle tante controversie con la Fiorentina. Ma stasera nell'amichevole di lusso contro il Barcellona – per il trofeo Gamper – non potrà giocare.

Ancora non si risolve la situazione del transfer: l'ex Chelsea e Basilea aspetta che gli organi competenti si esprimano a riguardo. Regna l'ottimismo ma c'è cautela. Bisogna solo pazientare: poi il faraone sarà a disposizione anche quando si farà sul serio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'altro, il ragazzone di Sarajevo, non è ancora arrivato. Ma arriverà. A giorni Dzeko è atteso nella Capitale. Prima però Sabatini deve chiudere con il City: l'offerta da almeno 20 milioni più bonus è stata accettata, ora bisogna solo accordarsi sulle modalità di pagamento. Sciolti gli ultimo nodi, l'ex Wolfsburg potrà sbarcare a Roma. Ad accoglierlo una corte di tifosi degna di un imperatore (del gol). La Roma ha il suo bomber. Finalmente. Una ragione in più per non temere di pronunciare quella parola con la S anche nella città eterna.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo