03 Marzo 2021

Pubblicato il

AS Roma distratta travolta dal Catania, scudetto alla Juventus

di Redazione

I giallorossi consegnano la gara ai siciliani e il tricolore ai bianconeri di scena lunedì con l'Atalanta

"Il campionato è finito, complimenti alla Juventus". I calciatori della Roma prendono alla lettera le parole del suo allenatore Rudi Garcia e vanno in vacanza con tre giornate di anticipo.

Al Massimino i giallorossi offrono la prova più scialba e opaca del campionato, consegnando la partita al Catania e lo scudetto alla Juventus.

Nel primo tempo tutto facile per i padroni di casa con una doppietta di Izco. Totti nel finale di frazione riaccende le speranze giallorosse.

Nella ripresa però non cambia il copione del match. La Roma non riesce ad entrare con la testa e le gambe nella partita e soffre ancora le ripartenze del Catania che dilaga prima con Bergessio e poi con Barrientos.

Finisce 4 a 1. La Juventus festeggia il suo terzo titolo consecutivo, il Catania può tornare a sperare, la Roma si interroga su una figuraccia che poteva essere evitata senza nulla togliere al grande torneo dei giallorossi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento