09 Maggio 2021

Pubblicato il

Apre il Ponte della Scienza, collegamento tra Ostiense e Marconi

di Redazione

Torna agibile il ponte dopo la sistemazione della riva Ostiense. Tra un mese l'inaugurazione

Il Ponte della Scienza è ormai una realtà dei Municipi VIII e XI di Roma Capitale. Il Ponte, aperto ieri, fungerà da collegamento ciclo-perdonale tra la Riva Ostiense e la Riva Portuense, tra i quartieri Ostiense e Marconi.

“Stamattina è stato reso accessibile ai pedoni il Ponte della Scienza, eliminando il cantiere ancora esistente” – dichiara l’assessore alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale, Giovanni Caudo – “Le opere che seguiranno nei prossimi 30 giorni saranno finalizzate al collegamento delle due sponde nei due Municipi interessati dal ponte”.

E in particolare, secondo quanto riferito dall’assessore, “si procederà all'installazione del sistema di videosorveglianza, al completamento della fontanella pubblica e alla recinzione dell'area dedicata allo spazio gioco dei bambini. Questi interventi consentiranno di restituire finalmente alla città, e in modo funzionale, un'opera pubblica che servirà a collegare due importanti Municipi cittadini, facilitando l'accesso alle strutture culturali presenti sul territorio come il Teatro India, la Centrale Montemartini, le sedi dell'Università Roma Tre”.

Soddisfazione anche da parte del presidente del Municipio VIII, Andrea Catarci, che sul suo profilo Facebook, ieri mattina, ha scritto: “Finalmente cominciano a prendere forma anche le sistemazioni delle due sponde, dove mancano ancora alcuni dettagli”.

Il sopralluogo è stato effettuato insieme al presidente del Municipio XI, Maurizio Veloccia, ed ai tecnici del Dipartimento Urbanistica. “Abbiamo accertato la definitiva conclusione dell’iter amministrativo che teneva ancora bloccata l’apertura ufficiale del ponte – spiega Veloccia – Stanno proseguendo anche i lavori per la realizzazione di tutte le opere accessorie, tra cui il giardino di fronte al Ponte, su Lungotevere Gassman, ed il tratto di ciclabile di superficie che si ricollegherà a quella di Lungotevere di Pietra Papa. Tra un mese, quindi, si terrà l’inaugurazione di tutta l’area: un momento che attendevamo da tanto tempo”. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento