03 Agosto 2021

Pubblicato il

Anthony Peth: «Italia Solidale… Italia più bella» 

di Redazione
Protagonista del calendario 2016 del Made in Italy, Anthony Peth, ha consegnato alla Sorridendo Onlus l'intero ricavato del progetto

Anthony Peth: «Italia Solidale… Italia più bella» «Ho nuovi importanti progetti per la mia carriera artistica ma il mio cuore e il mio impegno è con chi combatte per una vita migliore tutti i giorni»mary calvi

Protagonista del calendario 2016 del Made in Italy, Anthony Peth, ha consegnato alla Sorridendo Onlus, associazione a cui era destinato l’intero ricavato del progetto, il contributo economico per l’importante causa di quest’anno ovvero la costruzione del primo centro di ippoterapia gratuita per bambini diversamente abili, all’interno della casa famiglia del Colonnello Ultimo.  

Il calendario ha visto la presenza di numerose eccellenze italiane di design, moda e food ma soprattutto ha avuto il sostegno, in fase di presentazione e divulgazione, di tantissimi personaggi del panorama artistico con madrina d’eccezione l’attrice Elisabetta Pellini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il 22, 23 e 24 aprile Anthony Peth sarà inoltre al timone del Festival del Cinema in Cinecittà, anch’esso legato all’ambiziosa causa e che ogni anno grazie alla dedizione della Sorridendo Onlus e del suo presidente Mary Calvi, porta avanti preziosi risultati.

Alla serata finale saranno presenti come ogni anno importanti personaggi del cinema e dello spettacolo in un clima di festa e solidarietà.

Nei prossimi mesi per Anthony Peth sono previsti anche nuove sfide come la conduzione di due programmi televisivi Fashion Tv per Sky Arte ed Elegance World Tour prodotto da Luca Conti Taguali. Vedremo quindi il conduttore sardo nella veste di Ambasciatore del Made in Italy – carica che ricopre da due anni –  in giro per l’Italia per premiare coloro che si sono distinti nel settore della moda per la loro bravura e professionalità.

Una grande responsabilità che lo vede impegnato non solo per il settore moda, ma anche in quello del design e del food. Per quest’ultimo settore Peth sarà impegnato fino a dicembre alla conduzione, insieme alla collega Rai Camilla Nata, del prestigioso DOC Italy per la promozione dell’enogastronomia di ogni singola regione.

Ma gli impegni di Peth non finiscono qui. Nel format Top Music, prodotto da Carmosina srl e scritto da Stefano Delle Cave, lo vediamo sul canale Star Sat su Sky, pronto a farvi scatenare a ritmo di musica.Insomma, questo 2016 sarà un anno pieno di impegni per Antohony Peth, vincitore di due David di Michelangelo, uno di questi non a caso per il suo contributo alla causa della solidarietà.

Perché, come sostiene lui in ogni sua intervista, «Un’Italia solidale… è un’Italia più bella».

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo