Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

Andy Warhol ospite di Palazzo Cipolla dal 18 al 28 settembre

di Redazione
A Roma la mostra sullo stravagante padre della Pop Art a cura di Peter Brant con Francesco Bonami

Warhol, statunitense, stravagante padre della Pop Art, finalmente a Roma. Dopo il grande successo di pubblico ottenuto a Milano, dove sono stati conteggiati 225mila visitatori, Andy arriva nella Capitale, ospite di Palazzo Cipolla, per un soggiorno lungo che va dal 18 Aprile al 28 settembre.

Nel rinnovato Museo della Fondazione Roma, ancora per più di un mese, sarà quindi possibile apprezzare le oltre 150 opere, tele, fotografie, sculture della Brant Foundation. Una selezione artistica unica, soprattutto perché capace di raccontare una storia: che non è solo quella di Warhol l’icona, ma anche quella di Brant, il giovane collezionista che, subito dopo la morte dell’artista, acquisterà con la sua casa editrice la mitica ‘Interview’, rivista fondata dallo stesso Warhol nel 1969.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il primo quadro però, Brant, lo aveva già acquistato da qualche anno. Era il 1967 e spese pochi dollari. Da allora non si è più fermato, accumulando uno patrimonio artistico unico al mondo. Tra le punte di diamante della Brant Foundation spicca la “Blue Shot Marilyn”, 1964. La diva, bionda e patinata, che Andy incoronò reginetta dell’arte popular. L’arte per tutti e, quindi, per nessuno. Alle pareti del Palazzo Cipolla, anche “Flowers” e la “Campbell's Sup”, motivo ricorrente sulle t-shirts degli adolescenti di tutto il mondo. Oltre ai lavori più noti, segnaliamo alcune rarità come le “Oxidation Paintings”, altrimenti e più esplicitamente note come “Piss Paintings”, realizzate nel 1978.
La realizzazione di queste imponenti ‘ossidazioni’ (30,5×22,9 cm) era molto semplice e rapida: veniva preparata una tela con uno strato di vernice fresca al rame, dove Warhol cominciava a urinare in compagnia di amici e collaboratori.

Info: Mostra a cura di Peter Brant con Francesco Bonami

Fondazione Roma Museo – Palazzo Cipolla Via del Corso, 320

Date: Dal 18 aprile al 28 settembre 2014

Biglietti: Intero € 14 (audioguida inclusa) Ridotto € 12 (audioguida inclusa)

Orari: Lunedì dalle 14 alle 20 Da martedì a domenica dalle 10 alle 20

Aperture straordinarie: 20, 21, 25 aprile, 1 maggio, 2 e 29 giugno, 15 agosto (10-20)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo