28 Luglio 2021

Pubblicato il

Andrea Baccan in arte “Pucci” al Teatro Brancaccio

di Redazione

La comicità di Andrea Pucci è semplice e diretta, per questo piace ai più giovani ma anche ai nonni. “C’è sempre e solo da ridere”

Arriva a Roma, al Teatro Brancaccio, giovedì 11 febbraio. Andrea Baccan (in arte PUCCI), l’attore comico italiano con i ritmi più incalzanti e l’energia a “ciclo continuo”, racconta alcuni passaggi della vita. Evita la satira politica, preferendo quella di costume: la quotidianità è l’argomento centrale del suo spettacolo.

In atto unico, la narrazione è concettualmente divisibile in tre parti: LA SOCIETA’ IN CUI VIVIAMO – VOI-IO. La comicità di Andrea Pucci è semplice e diretta, per questo piace ai più giovani ma anche ai nonni. “C’è sempre e solo da ridere” è la raccolta delle migliori proposte di Pucci, sulla scia del precedente spettacolo “C’è solo da ridere…”, elaborate espressamente per il teatro. Oltre un’ora e mezza di puro divertimento senza pensieri, per una serata “leggera”. Si consiglia di partecipare in compagnia.

 Volto storico di Colorado Cafè (nel cast dal 2006!), Pucci è senza dubbio tra i comici di punta del programma! Vincitore nel 1993 della trasmissione “La sai l'ultima” e ospite di  “Sotto a chi tocca” e “Scherzi a parte”, nel 2001 interviene come ospite fisso nella trasmissione radiofonica “Lo zoo di 105” con interpretazioni di personaggi comici e l’anno successivo a Radio Kiss Kiss. Nel 2003-2004 è inviato speciale della trasmissione "Quelli che il calcio” con Simona Ventura. Nel 2007 partecipa a “L'allenatore nel pallone 2”, insieme a Lino Banfi (remake del film di culto del 1984).

ROMA,Teatro  Brancaccio  giovedì 11 febbraio 2016 ore 21 Via Merulana, 244, 00185 Roma

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento