08 Marzo 2021

Pubblicato il

Ancora un furto alla Scuola Lola Di Stefano

di Redazione

Genitori preoccupati organizzano una colletta per l'acquisto di una telecamera di sorveglianza

Era il 28 febbraio, quando segnalavamo un episodio spiacevole, verificatosi all'interno della scuola elementare Lola Di Stefano, in zona Colli Portuensi, Municipio XII: nella notte, alcuni ignoti, si erano introdotti nell'istituto "per pochi euro ricavati dalle macchinette del caffè, qualche fotocamera, uno zaino con i libri e altri beni di valore marginale, mettendo a soqquadro varie classi, fino a lasciare escrementi ed urine, mangiando le merendine, fumando e lasciando le cicche, rompendo sedie e banchi".

A distanza di 14 giorni, si è verificato un altro furto: "Ancora una volta la scuola elementare Lola Di Stefano, nel quartiere Colli Portuensi, è stata bersagliata da vandali e ladri durante la notte. E' la terza volta in un mese che ignoti si introducono all'interno del plesso per rubare qualche soldo dal distributore delle merendine e danneggiare la scuola. Dopo questo ennesimo episodio di violenza nei confronti di una comunità scolastica, alcune mamme mi hanno raccontato la loro forte preoccupazione e il grande spavento dei bambini" – dichiara Marco Giudici, consigliere del Municipio XII.

"E' ora che il Municipio e il Comune forniscano almeno una telecamera di controllo che possa fungere da deterrente a queste intrusioni. Si è parlato anche di una colletta tra i genitori esasperati per le carenti condizioni di sicurezza del plesso scolastico" – conclude Giudici. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento