24 Luglio 2021

Pubblicato il

Amministrative: Peciola lancia petizione per le Primarie popolari

di Fabio Vergovich

"Le primariette del Pd renziano a Roma sono già un fallimento, non scaldano i cuori dei cittadini, parlano solo all'apparato"

"Le primariette del Pd renziano a Roma sono già un fallimento, un flop annunciato, non scaldano i cuori dei cittadini, parlano solo all'apparato e si avviano verso un'affluenza deludente o addirittura disastrosa, in un misto di tristezza e depressione politica. Adesso tocca a noi, tocca alla sinistra diffusa romana organizzare primarie vere, partecipate, colorate, larghe, diffuse per scegliere il nostro candidato sindaco. Prendo spunto anche da quanto sostenuto da Stefano Fassina, e invito Ignazio Marino ad aderire, lui che è stato vittima di una congiura di palazzo, e tutti coloro che vorranno partecipare: una sinistra che sta tra la gente e rifiuta nomi calati dall'alto, una sinistra che agisce ma non obbedisce, che propone e non si arrende. Riempiamo Roma di colori e di idee con grandi primarie popolari, una grande consultazione per scegliere il programma e il nostro candidato o la nostra candidata Sindaco!". E' il testo della petizione lanciata su change.org da Gianluca Peciola, esponente di Sel.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento