28 Ottobre 2021

Pubblicato il

A fuoco una clinica veterinaria, arrestati i responsabili

di Redazione
4 persone arrestate per i fatti del 12 marzo scorso. Si indaga su presunte rivalità tra cliniche

4 in tutto le persone arrestate perché ritenute responsabili di un incendio doloso che, lo scorso 13 marzo, distrusse un ambulatorio veterinario in via del Pianeta Venere, nel quartiere Torrino: il Tribunale di Roma, su richiesta del sostituto procuratore Simona Maisto, ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Adalgiso Di Cesare, 67 anni, Giulio Amodei, 60 anni, Luigi Giannacco, 59 anni e Ferdinando Giampaoli, 45 anni.

Riferisce l’AdnKronos che, secondo la ricostruzione degli investigatori, uno dei responsabili, legato tramite la sua compagna da un rapporto di amicizia con la titolare di un centro clinico veterinario sito sempre in zona Eur e il suo compagno direttore sanitario del laboratorio, avrebbe ricevuto da questi ultimi l'incarico di annientare la concorrenza, cioè la clinica ubicata in via Pianeta Venere, quella andata a fuoco.

Sempre secondo quanto riferisce l’agenzia, i proprietari ‘mandanti’ dell’incendio, sospettavano anche che la clinica di via Pianeta Venere fosse responsabile di un’incursione della troupe di ‘Striscia La Notizia’ che, ricevuta una segnalazione, si era recata presso di loro per verificare, e in seguito accertare, se fosse praticata illegalmente la caudectomia estetica sui cani. A seguito della messa in onda del servizio, sul luogo sono intervenuti gli investigatori del commissariato di Esposizione, denunciando il direttore sanitario della clinica per i reati commessi. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo