18 Settembre 2021

Pubblicato il

Via del Pigneto, restituita area riqualificata e pedonale

di Redazione
Alessandra Cattoi e Marta Leonori annunciano la riapertura della strada principale in zona Pigneto

Alessandra Cattoi, assessore al Patrimonio di Roma Capitale, e Marta Leonori, assessore a Roma Produttiva di Roma Capitale annunciano la riqualifica di Via del Pigneto ad aera pedonale: "Oggi abbiamo riconsegnato al Municipio V il tratto di strada di via del Pigneto che è stato riqualificato e pedonalizzato con gli oneri a scomputo del programma di recupero 'Seronò".

Vuoi la tua pubblicità qui?

La riapertura è frutto del lavoro congiunto del Municipio V, del Dipartimento Patrimonio e del Dipartimento Attività Produttive. "Restituiamo ai cittadini e alle cittadine del quartiere un'area che risulta ora pienamente fruibile e fortemente valorizzata dopo l'esecuzione dei lavori. Grazie a questo intervento" continuano Cattoi e Leonori "anche le attività commerciali che si trovano sul territorio potranno beneficiare di spazi maggiormente attrattivi con un impegno, assunto in un incontro avuto tempo fa con il Presidente, di porre particolare attenzione al decoro e alla manutenzione dell'area".

La riapertura della strada consente di ripristinare gli spazi che ospitano il mercato. Il risultato è "un'ampia zona che potrà essere vissuta pienamente durante tutta la giornata con diverse funzioni: ci sarà spazio per banchi mobili destinati alla vendita nelle ore di mercato e durante il resto della giornata l'area sarà destinata alle famiglie e ai cittadini".

Giammarco Palmieri, presidente del Municipio V è soddisfatto dei lavori svolti e dichiara: " Voglio esprimere la mia grande soddisfazione per questo risultato e ringraziare la Giunta del Municipio, gli uffici e tutta l'amministrazione per aver dato nuova vita all'Isola pedonale del Pigneto. Oggi riprendiamo in carico spazi che hanno riacquistato decoro e bellezza e diventeranno un luogo per tutti. Stiamo lavorando insieme ai cittadini per realizzare un manuale d'uso condiviso affinché, oltre al controllo e alla manutenzione che competono all'amministrazione" conclude Palmieri "ci sia una forte partecipazione di tutti al rispetto e alla fruizione di queste aree".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo