Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Gennaio 2023

Pubblicato il

Disastri naturali

Tragedia a Ischia, frana a Casamicciola e fiumi di fango sull’isola: una donna è morta e una decina i dispersi

di Redazione
Dodici persone rimaste sotto il fango, un disastro
Casamicciola, donna costretta a lasciare la propria casa a causa della frana
Casamicciola Terme, donna costretta a lasciare la propria casa a causa della tragedia

Il maltempo colpisce violentemente l’isola di Ischia: intorno alle 5 si è verificata una frana a Casamicciola che ha travolto due abitazioni a via Celario. Oltre a questo, sull’isola si sono creati fiumi di fango che hanno travolto automobili. Un uomo era stato trascinato via ma ora è stato salvato. Al momento i dispersi sarebbero una decina, visto che alcune delle persone disperse questa mattina sono state nel frattempo trovate.

Una donna è morta, ritrovati 8 dispersi tra cui un neonato

Nel pomeriggio è stato accertato il decesso di una donna: la conferma arriva dalla prefettura di Napoli dove il Centro coordinamento soccorsi si è nuovamente riunito per fare il punto sulla situazione nel comune colpito nella notte da una frana causata da un nubifragio. Se un cadavere è stato trovato, c’è anche una buona notizia: sono infatti stati trovati alcune delle persone che risultavano disperse da questa mattina all’alba. Il prefetto Claudio Palomba ha spiegato che sono stati ritrovati otto dispersi, fra cui il neonato di cui non si avevano notizie assieme alla sua famiglia, mamma e papà. Senza sosta continuano intanto le ricerche per un’altra decina di persone.

Salvato un uomo trascinato via dal fango

Sono in corso accertamenti per verificare l’identità dei dispersi e se ve ne siano altri. Sul luogo le forze dell’ordine, la protezione civile ed i vigili del fuoco a sostegno dei quali sono stati inviati rinforzi da Napoli. Nelle prime ore del mattino i soccorritori avevano raggiunto e salvato un uomo trascinato dal fango. Diverse le auto travolte dalla frana, arrivata fino al lungomare in piazza Anna De Felice, finite a mare.

Carabinieri: “Nessun cadavere ritrovato”

“Siamo in contatto con tutte le forze in campo e per il momento non ci sono morti”. Lo comunicano i carabinieri in riferimento alla frana che nella notte si è abbattuta su alcune abitazioni, da primi riscontri almeno 13, del comune di Casamicciola sull’Isola d’Ischia.

Nel corso delle operazioni di soccorso alcuni turisti bloccati in un albergo nella zona coinvolta dalla frana sono stati salvati dai vigili del fuoco che su Twitter segnalano “difficoltà a raggiungere l’isola con motobarche ed elicotteri”.

Meloni: “Vicini a ischitani, grazie ai soccorritori”

“La presidente del Consiglio Giorgia Meloni è in costante contatto con il ministro Musumeci, il dipartimento della Protezione civile e la regione Campania per seguire l’evoluzione dell’ondata di maltempo che ha colpito Ischia. Il governo esprime vicinanza ai cittadini, ai sindaci dei comuni dell’isola d’Ischia e ringrazia i soccorritori impegnati nella ricerca dei dispersi”. Lo comunica palazzo Chigi. (Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo