10 Maggio 2021

Pubblicato il

Stazione Anagnina, sgomberato insediamento abusivo

di Redazione

Le operazioni di sgombero e di bonifica questa mattina

Bonificata questa mattina l’area nei pressi della stazione Anagnina, adiacente alla scuola materna Fazio e alla biblioteca del Municipio VII. Le operazioni sono state svolte dagli agenti della Polizia locale di Roma della sezione dei Pics e del VII gruppo Tuscolano, a seguito dello sgombero di un insediamento abusivo, creato al di sotto dello svincolo tra via Tuscolana a la stazione Anagnina, su cui, già in passato, si era intervenuti.

L'intervento ha messo la parola fine ad una situazione di degrado ambientale e di pericolosità, causata anche dall'accensione continua di roghi notturni, e harestituito sicurezza a tutta la cittadinanza residente nella zona, che da molto tempo ormai segnalava l’insostenibilità e l’invivibilità del quartiere.

Durante l'operazione di sgombero, la Polizia locale ha identificato 15 persone di nazionalità romena, che hanno rifiutato l'assistenza offerta loro dai servizi operativi sociali. Rimossi anche, con il supporto di squadre dell'Ama linea Decoro, molti rifiuti, masserizie e merci igienicamente non trattabili per circa 25 metri cubi.

Dal momento che la zona già in passato è stata oggetto di simili interventi, per scongiurare una nuova occupazione, l’area è stata presa in consegna dal vicino cantiere stradale che in questo periodo sta operando dei lavori infrastrutturali nella zona dello svincolo. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento