19 Maggio 2021

Pubblicato il

Si getta dal secondo piano per sfuggire ad uno stupro di gruppo

di Redazione

Grave una prostituta: a seguito della caduta ha riportato lesioni e fratture. Ricoverata in terapia intensiva

Si è lanciata dal secondo piano di un edificio a Roma per sfuggire, secondo quanto si apprende, alle violenze di 6 persone – 4 uomini e 2 donne in tutto. Sembra che questi abbiano attirato la donna, una prostituta, in un posto isolato con un tranello, per poi denudarla e tentare di stuprarla.

La donna è ora ricoverata in terapia intensiva per lesioni e fratture, dovute alla caduta. Gli inquirenti, gli agenti del commissariato Monteverde, hanno rintracciato 3 persone, sottoposte a fermo, ritenute responsabili dell’accaduto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento