29 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma San Basilio, poliziotto travestito da tecnico gas: arrestato pusher

di Redazione

Una volta dentro, il poliziotto ha richiamato l'attenzione dei colleghi appostati sul pianerottolo dell'appartamento

Travestito da tecnico del gas è riuscito a introdursi, con questo escamotage, a casa dello spacciatore.
E così, un agente della Polizia di Stato del commissariato San Basilio di Roma, diretto da Massimiliano Maset, durante un’operazione di polizia giudiziaria, ieri mattina ha bussato alla porta dell’uomo, M.R., noto per i suoi trascorsi giudiziari legati allo spaccio di stupefacenti e, con la scusa di verificare una perdita di gas, si è introdotto all’interno dove era presente la compagna dell’uomo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una volta dentro, il poliziotto raggiunta la posizione, ha richiamato l’attenzione dei colleghi appostati sul pianerottolo dell’appartamento che hanno bussato alla porta.

Dopo essersi qualificati con la donna, sono stati raggiunti alle spalle dal M.R. che ha tentato, inutilmente, di bloccare il loro accesso in casa. Alla fine rassegnato, l’uomo ha confessato di nascondere in casa sostanza stupefacente.
Durante la perquisizione nell’appartamento, gli agenti, con l’ausilio del cane poliziotto “Condor”, hanno rinvenuto una vaschetta di plastica contenente 70 grammi di cocaina e due bustine con altri 3 grammi circa della stessa sostanza.
Sequestrato anche un bilancino di precisione, alcuni grammi di marijuana e 228 bustine di plastica utilizzate per il confezionamento delle dosi.

Rinvenuti anche 2.545 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio e 65 bustine. In ognuna di queste erano custoditi 10 euro in monete per un totale di 650 euro, provento dell’attività illecita. Accompagnato negli uffici del commissariato, l’uomo, peraltro già sottoposto all’obbligo di firma, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
Così in un comunicato la Questura di Roma.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento