Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Romastorica: la Roma più bella diventa casa tua

di Redazione

Ogni giorno Romastorica visita splendide case scegliendo solo sulla base del rapporto qualità prezzo

rapine ponte sisto

La Romastorica nasce nel 2005, ideata e prodotta da Giovanna Calabrese, direttore responsabile Francesco Vergovich, come rivista dallo stesso titolo per sensibilizzare gli amatori della città a riflettere sulle bellezze esclusive di Roma, sulle sue case affacciate nei vicoletti dove ancora si respira quell'aria antica, sui mercatini di fronte a palazzi che hanno fatto e fanno la storia di Roma.

Una Roma che andrebbe amata, ma non per questo chi volesse comprare a Roma, o in altre città storiche, debba essere violentato per i prezzi esageratamente non solo fuori mercato, ma fuori "dalla grazia di Dio".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Romastorica ha creato uno spazio in cui i protagonisti unici nella compravendita di una casa possano entrare in contatto diretto senza mediazione o interferenze.
Stiamo in questi ultimi anni assistendo ad una impennata pazzesca del prezzo delle case, soprattutto nelle zone in cui l'immobile costituisce un investimento redditizio.

Romastorica conosceva e conosce persone che, oltre ad avere una disponibilità economica esagerata, che non è da tutti, possiede raziocinio e pertanto, di fronte a questi prezzi esagerati, chi deve comprare casa si trova a dover aspettare molti mesi prima di comprare: il mercato impazzisce e si ferma.

Tutti i giorni Romastorica visita case il cui prezzo è proibitivo anche per i più facoltosi e addirittura si vergogna di accompagnare i suoi amici clienti e di parlare di richieste così inverosimili. Non si parla di gente che deve chiedere mutui e che non li otterrà nemmeno, ma di possidenti, di persone che hanno stipendi che nessuno di noi si è mai sognato di avere. Io ero una bambina e mi suona ancora in testa "se potessi avere mille lire al mese", quanto dovremmo auspicarci di avere oggi o domani?

Romastorica ha persone che nello stesso istante che osservano attentamente la casa e, trovando i requisiti richiesti pensano di comprarla per "viverla", dopo essere stati in affitto per moltissimi anni, si vedono rifiutare i loro soldi (2,5-3 milioni di euro) versati in pochissimo tempo con la risoluzione dei contratti.
A pensare che prima dell'euro un appartamento in zone storiche e centrali non superava la cifra di 800 milioni di lire. Voi venditori se volete veramente vendere i vostri immobili affidatevi alla Romastorica che valuterà le vostre case e prenderà in considerazione solo quelle che risponderanno ai requisiti richiesti dai suoi fedeli compratori.

Informazioni Romastorica: Giovanna Calabrese 342 5163347 – 333 1792841
giovannacalabrese38@tiscali.it

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento