12 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, Torpignattara: carabinieri arrestano 41enne accusato di terrorismo

di Redazione

Il cittadino marocchino era stato arrestato dai Carabinieri del ROS, a Roma il 1 luglio 2015, nell'ambito dell'indagine denominata 'Jweb 7'

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor Pignattara hanno arrestato un cittadino marocchino di 41 anni, dando esecuzione all'ordine di carcerazione emesso ieri dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma, a seguito di una sentenza passata in giudicato dopo che la Cassazione si è espressa negativamente in ordine al suo ricorso.

Il cittadino marocchino deve scontare 4 anni e 8 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole dei reati di associazione con finalità di terrorismo anche internazionale o di eversione dell'ordine democratico e dall'abitazione è stato tradotto dai Carabinieri presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia. Il cittadino marocchino era stato arrestato dai Carabinieri del ROS, a Roma il 1 luglio 2015, nell'ambito dell'indagine denominata 'Jweb 7'. (Uct/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento