24 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma Termini: Padre parte col treno e figlio 10 anni rimane a terra

di Redazione
Il genitore sale sul treno in partenza, diretto a Latina, per alloggiare i bagagli

Il padre parte a bordo del treno e il figlio di 10 anni rimane sulla banchina della stazione ferroviaria. E' accaduto ieri mattina allo scalo ferroviario della stazione Termini di Roma. Il genitore sale sul treno in partenza, diretto a Latina, per alloggiare i bagagli.

Il convoglio parte col padre all'interno mentre il piccolo di 10 anni si allontana sempre di più dal mezzo in movimento. Padre e figlio sono disperati, il primo urla ma è troppo tardi, la porta si è chiusa e il treno è partito, il bambino piange rimanendo attonito sulla banchina del binario. La scena è notata dal personale delle Ferrovie e dalla Polizia ferroviaria, che prende in custodia il piccolo, rassicurandolo che presto rivedrà suo padre. (Foto di repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo