22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, rinviato di 3 mesi deposito motivazioni sentenza assoluzione Raggi

di Redazione
Il deposito era atteso in questi giorni, ma il giudice monocratico, Roberto Ranazzi, ha chiesto una proroga di altri tre mesi

Bisognerà attendere ancora qualche mese per conoscere le motivazioni della sentenza che lo scorso 10 novembre ha assolto il sindaco di Roma, Virginia Raggi, dall'accusa di falso, perché il fatto non costituiva reato, per la nomina di Renato Marra a capo del dipartimento Turismo. Il deposito era atteso in questi giorni, vista la scadenza del termine dei 90 giorni come stabilito nel dispositivo di sentenza, ma il giudice monocratico, Roberto Ranazzi, ha chiesto una proroga di altri tre mesi. (Mtr/ Dire) 11:43 06-02-19 NNNN

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo