Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma, Giannini: stazioni Metro Cornelia e Baldo Ubaldi chiuse, vergogna Raggi

di Redazione

"Centinaia di migliaia di cittadini, anziché essere agevolati nei loro spostamenti, stanno vivendo da mesi un autentico incubo per colpa del traffico congestionato"

"Le fermate Metro Cornelia e Baldo degli Ubaldi sono state chiuse entrambe contemporaneamente arrecando un grave danno ai cittadini. Non era più logico effettuare la manutenzione singolarmente lasciando aperta almeno una stazione a turno anziché produrre un doppio disservizio?". È quanto dichiarano, in una nota congiunta, il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini, e il coordinatore leghista del XIII municipio, Angelo Belli.

"Oggi – aggiungono – abbiamo portato la stessa Raggi a compiere un sopralluogo da queste parti (gli esponenti leghisti si sono presentati a ridosso delle stazioni interessate con un manichino goliardico raffigurante il volto della sindaca) per dimostrarle tutto il disagio che sta creando questa decisione. Centinaia di migliaia di cittadini, infatti, anziché essere agevolati nei loro spostamenti, stanno vivendo da mesi un autentico incubo per colpa del traffico congestionato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Non vorremmo che anche queste due stazioni – non vi è infatti nessuna comunicazione sui tempi di riapertura – restassero chiuse a tempo 'indeterminato' come sta accadendo con Barberini. La 'vera' Raggi si vergogni per come ha ridotto la nostra città". (Uct/ Dire)  (Foto di repertorio)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento