10 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma Casilino, si è costituito il pirata della strada

di Redazione

Si tratta di un 22enne albanese senza patente e senza permesso di soggiorno che aveva acquistato da poco la macchina

Si è costituito alla polizia municipale il pirata della strada che ieri sera, a bordo della sua auto, ha travolto su via Casilina a Roma un motociclista che è deceduto in ospedale. Si tratta di un 22enne albanese  senza patente e senza permesso di soggiorno che aveva acquistato da poco la macchina da un suo connazionale. I vigili sono risaliti al vecchio proprietario e, grazie anche alla collaborazione della comunità albanese a Roma, lo avrebbero individuato. Il ragazzo, probabilmente sentendosi  alle strette,  si è presentato spontaneamente negli uffici del VI Gruppo e ha confessato nel pomeriggio . Il giovane è stato denunciato e  la polizia ora è sulle traccie dell' altra persona che era fuggita a piedi insieme a lui  dopo il tragico impatto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento