21 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, Amedeo Ciaccheri nuovo presidente VIII Municipio

di Redazione

"E’ la risposta delle cittadine e dei cittadini al malgoverno e all’incapacita dell’amministrazione Raggi”, dichiara il vincitore

Amedeo Ciaccheri, candidato del centrosinistra con la Coalizione Nuovo Municipio, è il nuovo presidente dell'VIII Municipio di Roma. Con l'89% delle sezioni scrutinate, infatti, Ciaccheri si attesta al 54,13%, superando la maggioranza assoluta dei voti validi che gli garantisce l'elezione al primo turno, senza bisogno di ballottaggio. Più che doppiato lo sfidante di centrodestra Simone Foglio, che si è attestato 25,3%, mentre il M5S guidato da Enrico Lupardini non è andato oltre il 13,08%.

“Il modello Garbatella stravince sul M5S e sul centro destra. E’ evidente il tracollo del M5S in questo Municipio che vale come un avviso di sfratto per la Raggi
Quello di oggi è un dato che premia un progetto politico di coalizione civica e progressista sul territorio che abbiamo messo in campo da subito e costruito in questo anno e tre mesi di commissariamento. 
 
Nonostante il commissariamento della Sindaca Raggi abbiamo riconnesso e dato protagonismo alle realtà civiche e sociali del territorio. Prima con i consigli popolari e poi con il percorso di partecipazione alle primarie di coalizione. 
E’ la risposta delle cittadine e dei cittadini al malgoverno e all’incapacita dell’amministrazione Raggi”. Lo dichiara Amedeo Ciaccheri, Coalizione Nuovo Municipio.
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento