Roma, 16enni investite, tasso alcolemico guidatore 1,4 – il limite massimo è 0,5

0
1
gaudio roma agenzie
L'ingresso principale della città universitaria a piazzale Aldo Moro

Un tasso alcolemico dell'1.4, ed esito non negativo per altre varie sostanze stupefacenti. Questi i risultati dei test compiuti sul 20enne, Pietro Genovese, indagato a piede libero con l'accusa di duplice omicidio stradale per aver investito e ucciso le due 16enni Gaia e Camilla, nella notte tra sabato e domenica su Corso Francia, all'altezza di via Flaminia, a Roma. Nel pomeriggio, intanto, all'istituto di Medicina legale dell'Università della Sapienza è fissata l'autopsia delle due adolescenti. (Ago/ Dire) (Foto, Università "La Sapienza")