26 Febbraio 2021

Pubblicato il

Municipio XIII, emergenza rifiuti

di Redazione

Il centrodestra attacca Mancinelli

Polemica nel Municipio XIII per l’inefficiente gestione della raccolta dei rifiuti. Compatta l’opposizione di centrodestra nell’attaccare Mancinelli e la sua giunta, che con il suo operato ha portato alla degradante situazione attuale.

“Basta con lo scaricabarile ed i piagnistei, per governare la città ed il municipio servono amministratori che trovino soluzioni e non paraventi per mascherare le proprie incapacità” – esordiscono così i consiglieri dei gruppi municipali di Fratelli d'Italia, Nuovo CentroDestra e Forza Italia rispondendo alle dichiarazioni fatte ieri dal presidente Mancinelli che per l’ennesima volta ha denunciato il caos rifiuti nel Municipio XIII Aurelio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Ad ottobre era colpa dei vertici AMA nominati da Alemanno, a dicembre e gennaio del sistema di raccolta differenziata introdotta in estate e, da ultimo, ieri anche il presidente Mancinelli ha scoperto che la tanto esaltata chiusura di Malagrotta, senza l’individuazione di un sito alternativo, ha portato alla situazione odierna con cumuli di rifiuti in ogni strada – continuano i consiglieri di centrodestra che aggiungono – Perché il presidente non chiede conto all’assessore Marino, dell’utilizzo fatto dei 5 milioni di euro stanziati a gennaio per potenziare la raccolta rifiuti? Invece di organizzare passeggiate con l’ad di AMA, Fortini, perché il presidente Mancinelli non inizia a fare il presidente del Municipio? Siamo stanchi di dover ascoltare le lamentele di un centrosinistra che con il sindaco Marino aveva promesso di portare Roma a degli standard altissimi di raccolta differenziata ed invece ancora non riesce a tenere pulite le strade. Vedremo se il “Salva Roma” con i 30 milioni di euro promessi per potenziare la differenziata, basteranno ad asciugare le lacrime di questa maggioranza ormai allo sbando e senza progettualità” – hanno concluso i consiglieri.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento