Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Enrico Ruggeri in “Un viaggio incredibile”

di Redazione
Non ho mai conosciuto nessuno che abbia partecipato una sola volta a un mio concerto e il merito non è mio

Dopo il grande successo di pubblico e critica ottenuto al Festival di Sanremo, dove si è piazzato al 4° posto con il brano “Il Primo Amore Non Si Scorda Mai”, ENRICO RUGGERI torna ad esibirsi live con un nuovo tour destinato come sempre a cambiare e ad evolversi sera dopo sera attraversando l’Italia insieme ad una band di grandi musicisti.

Mercoledì 4 maggio sarà a Roma, Auditorium Parco della Musica. Il tour vede al centro il progetto discografico “Un Viaggio Incredibile”: il doppio cd appena uscito composto da 9 inediti, alcuni tra i suoi più amati successi scelti dal repertorio discografico che va dal ‘86 al ’91, e 4 cover di David Bowie.

«Non ho mai conosciuto nessuno che abbia partecipato una sola volta a un mio concerto e il merito non è mio, si crea sempre un clima particolare e neanche io sono in grado di prevedere cosa succederà, racconta ENRICO RUGGERI, sarà così anche questa volta nel tour teatrale che sta per partire: tra brani classici e nuove canzoni ci metteremo in viaggio assieme, e sarà… un viaggio incredibile. Non vedo l'ora di cominciare».

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel 2016 per Ruggeri è la decima partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “Il Primo Amore Non Si Scorda Mai” con cui si posizione al 4 posto superando tutti gli artisti dati per favoriti. Il brano è contenuto nel CD “Un Viaggio Incredibile” e contiene 9 inediti e i suoi più amati successi scelti dal repertorio che va dal ’86 al ’91.

«“Il Primo Amore Non Si Scorda Mai” (in gara al 66esimo Festival di Sanremo), racconta Enrico, esprime quello che eravamo e quello che siamo. La vita che ci cambia e che determina il nostro essere. Questo è "il primo amore non si scorda mai". Ma soprattutto è la mia ennesima sfida sonora, la voglia di andare oltre, di coniugare rock, elettronica e musica d'autore».

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo