17 Aprile 2021

Pubblicato il

Coppa Italia: Roma eliminata dal Torino 1-2 all’Olimpico

di Redazione

La Roma perde 1-2 in casa contro il Torino negli ottavi di Coppa Italia ed esce dalla competizione

La Roma saluta subito la Coppa Italia uscendo sconfitta dallo scontro casalingo contro il Torino per 1-2. All'Olimpico i granata si portano sullo 0-2  con le reti di De Silvestri ed Edera, nel finale la rete di Schick.

I tifosi dell'Olimpico non devono attendere molto per assistere alla prima occasione da rete che arriva al 4' con Belotti che svetta su un cross da destra, grande incornata del centravanti italiano, ma Skorupski è attento e respinge. La Roma, in campo con un maxi turnover, ben 10 cambi rispetto ai tititolari schierati contro il Cagliari, non riesce ad ingranare e ancora Skorupski salva la porta sul colpo di testa di De Silvestri al 22'. Dopo mezz'ora sottotono, la squadra di Di Francesco si sveglia ed El Shaarawy ci prova con un siluro dai 35 metri che si stampa sull'incrocio dei pali. Cinque minuti più tardi è Under a sfiorare il vantaggio girandosi da posizione ravvicinata, palla alta di poco. Nel miglior momento dei giallorossi, però, gli ospiti trovano la rete: minuto 37', corner messo in mezzo da Edera, svetta Belotti e Skorupski respinge, il pallone termina a De Silvestri che non sbaglia il tap-in spedendo il pallone in fondo al sacco. 

Ad inizio ripresa, la Roma prova subito a rimettersi in carreggiata con El Shaarawy che conclude di destro sul servizio di Gonalons, ma Milinkovic-Savic compie un miracolo e respinge. I giallorossi continuano a spingere e dopo vari interventi di Milinkovic-Savic, Schick al 65' va vicinissimo al pareggio svettando sul cross di Strootman, portiere granata battuto, ma palla sul palo. Come nel primo tempo, però, anche nel secondo il Torino trova il gol nel momento migliore della Roma. Minuto 73' buona azione di Berenguer che scappa sul fondo e mette in mezzo per Edera che deve solo appoggiare in rete con la testa. Tre minuti dopo la squadra di Di Francesco ha l'occasione per accorciare subito le distanze grazie ad un penalty concesso dall'arbitro per una trattenuta in area di Moretti su Schick. Dal dischetto si presenta Dzeko che si fa ipnotizzare da Milinkovic-Savic e fallisce il rigore del possibile 1-2. Rete giallorossa che arriva solo all'85 quando Schick mira l'angolino basso e con un rasoterra batte Milinkovic-Savic, ma è troppo tardi e i giallorossi devono abbandonare la competizione agli ottavi di finale.

 

Roma (4-3-3): Skorupski; Bruno Peres, Moreno, Juan Jesus, Emerson Palmieri; Gerson (68' Pellegrini), Gonalons, Strootman (76'Dzeko); El Shaarawy, Schick, Under(61' Perotti). A disposizione: Alisson, Romagnoli, Fazio, Nura, Manolas, Castan, Nainggolan, De Rossi, Florenzi. Allenatore: Di Francesco

Torino (4-3-3): Milinkovic-Savic; De Silvestri, Lyanco, Moretti, Molinaro; Acquah, Valdifiori (78'Rincon), Obi; Edera (84'Boyè), Belotti, Niang (71' Berenguer). A disposizione: Ichazo, Sirigu, Baselli, Burdisso, Falque, Gustafson, De Luca, Barreca, Nkoulou. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

 

ARBITRO: Calvarese di Teramo.

RETI: 37' De Silvestri (T), 73' Edera (T), 85' Schick (R).

AMMONITI: 27' Niang (T), 57' Gonalons (R).

ESPULSI:

*Foto di Claudio Pasquazi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento