Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2021

Pubblicato il

Cinema: E’ morto Vittorio Taviani, regista, autore di “Padre Padrone”

di Redazione
E' morto a Roma Vittorio Taviani, regista che, con il fratello Paolo, ha diretto film che hanno fatto grande il cinema italiano

E' morto a Roma Vittorio Taviani, regista che, con il fratello Paolo, ha diretto film che hanno fatto grande il cinema italiano, come Padre Padrone (Palma d'oro a Cannes nel '77), La Notte di San Lorenzo, Caos e Cesare deve morire (Orso d'oro a Berlino). Il regista aveva 88 anni ed era malato da tempo. Le prime reazioni, anche dal mondo della politica. Gianni Sammarco (responsabile comunicazione FI nel Lazio) esprime: "Profondo cordoglio per la morte del grande regista Vittorio Taviani che con il fratello Paolo ha firmato capolavori della storia del cinema italiano, da 'Padre Padrone' (Palma d'oro a Cannes nel '77) a 'La Notte di San Lorenzo' a 'Caos'. Il loro cinema mai banale e sempre con una vena neorealista. Ultimo capolavoro 'Cesare deve morire', la cui peculiarità è dovuta ai detenuti che all'interno del carcere romano di Rebibbia recitano Shakespeare. Con questo film i fratelli Taviani vincono nel 2012 l'Orso d'Oro al Festival di Berlino e il David di Donatello". E il ricordo di Andrea Marcucci, il capogruppo del Pd a Palazzo Madama: "Vittorio Taviani è stato uno dei più grandi maestri del cinema italiano. Con il fratello Paolo, ha diretto film indimenticabili. Grazie per così tanta arte".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo