17 Ottobre 2021

Pubblicato il

Campidoglio, l’arresto di Marra e le contestazioni dei “Marziani”

di Redazione
Un gruppo di sostenitori di Ignazio Marino si sono ritrovati sotto Palazzo Senatorio per contestare la sindaca Raggi

Un gruppo di sostenitori di Ignazio Marino si sono ritrovati sotto Palazzo Senatorio per contestare la sindaca Raggi, invitandola a dimettersi. In conseguenza a questo alcuni rappresentanti del M5s, tra cui anche dei consiglieri, hanno risposto dando luogo ad un acceso diverbio, poi sedato dalla Polizia locale e dalle forze dell'ordine presenti in Piazza del Campidoglio, presidiata da stamane da un folto gruppo di operatori tv e cronisti. I sostenitori dell'ex sindaco Marino, che si definiscono "marziani", in onore all'appellativo con cui veniva chiamato Ignazio Marino si sono molto arrabbiati con la capogruppo del Pd all'Assemblea capitolina, Michela Di Biase, che arrivata in piazza del Campidoglio ha affermato che il Pd non avrebbe chiesto le dimissioni della sindaca Virginia Raggi e anche perché rea di aver firmato a suo tempo dal notaio la sfiducia all'allora sindaco chirurgo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo