24 Luglio 2021

Pubblicato il

All’Eur una donna di 70 anni vince 2 milioni al Gratta e vinci

di Redazione

Per la cronaca, dall'inizio dell'anno ad oggi, nella regione Lazio, sono stati distribuiti con la lotteria istantanea, oltre 63 milioni di euro

Non posso negare che c'è stato un tempo in cui ero piuttosto assiduo nel comprare biglietti del 'gratta e vinci'. Ogni mattina, puntualmente, ripetevo il rito quotidiano, investendo la somma di euro 1, considerando l'atto in se stesso, come una simpatica abitudine, atta a stimolare un coefficiente minimo  di adrenalina e niente di più. Non c'è voluto molto perchè perdessi il vezzo per non parlar di vizio e sono felice così. Ogni tanto ci ricado(ovviamente scherzo), più o meno una volta al mese e la somma investita non cambia: sempre di 1 euro si tratta. Si può ragionevolmente pensare che la quota destinata all'acquisto del biglietto fortunato che ha originato la vincita di 2 milioni di euro, sia stata leggermente più elevata, ma il gioco è valso (eccome), la candela. Grazie ad un 'gratta e vinci' della serie "Mega doppia sfida", una donna di circa 70 anni,  si è vista piovere addosso una gran bella fortuna in denaro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La vincita è avvenuta in un punto vendita, situato nella zona dell' Eur. La titolare dell'esercizio, comprensibilmente emozionata per l'evento registrato, ha sostenuto che una tale notizia ha colto di sorpresa un po' tutti e l'augurio è che la somma vinta, sia stata acquisita da una persona realmente bisognosa. Per la cronaca, dall'inizio dell'anno corrente ad oggi, nella regione Lazio, sono stati distribuiti con la lotteria istantanea, oltre 63 milioni di euro. Infine, sentite questa…  L'attore americano Tony Curtis, si offrì un giorno di presenziare al concorso: 'Vinci un week end con Tony Curtis'.  In pratica, lo misero in palio come primo premio.  La donna che vinse, rimase sensibilmente delusa, perchè aveva puntato tutte le sue speranze sul secondo premio, ovvero, un forno da cucina nuovo. Altri tempi…

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento