20 Luglio 2021

Pubblicato il

Una AS Roma al piccolo trotto perde 2-1 in casa del Milan

di Redazione

I giallorossi sfoderano una prestazione ampiamente sottotono e tornano a casa con una sconfitta maturata proprio nel finale

Allo stadio San Siro di Milano va in scena l’anticipo della terza giornata di Serie A, che vede scontrarsi Milan e Roma. I giallorossi, tra le polemiche per il pareggio con l’Atalanta e la cessione di Strootman, cercano il riscatto contro gli uomini di Gattuso. Di Francesco sorprende tutti e sceglie la difesa a tre e la coppia d’attacco Dzeko-Schick, per contrastare il tridente del Milan. Nel primo tempo la Roma fa la parte dello spettatore non pagante, non riuscendo a tenere mai il possesso nella metà campo avversaria e si ritrova giustamente sotto. Nella ripresa la situazione migliora leggermente con il ritorno alla difesa a quattro ed arriva il pareggio di Fazio. Gli uomini di Di Francesco faticano comunque ad arrivare ad una conclusione pulita. Poi, proprio all’ultimo respiro, arriva la beffa con il definitivo gol del vantaggio di Cutrone

MILAN – ROMA 2-1 (39′ Kessie, 59′ Fazio, 90’+5 Cutrone)

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (76′ Laxalt); Kessié, Biglia, Bonaventura (84′ Cutrone); Suso, Higuain, Calhanoglu (81′ Castillejo).
A disp.: Donnarumma A., Reina, Abate, Caldara, Simic, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Halilovic.
ROMA (3-4-1-2): Olsen; Fazio, Manolas, Marcano (46′ El Shaarawy); Karsdorp (78′ Santon), De Rossi, Nzonzi, Kolarov; Pastore (68′ Cristante); Schick, Dzeko.
A disp.: Fuzato, Greco, Pellegrini Lu., Coric, Zaniolo, Pellegrini Lo., Kluivert, Ünder.
Ammoniti: Cristante, De Rossi (R)
Espulsi: 
Arbitro: Marco Guida della sezione di Torre Annunziata
Assistenti: Carbone – Passeri
Quarto ufficiale: Chiffi
VAR: Mazzoleni  AVAR: Del Giovane

Vuoi la tua pubblicità qui?

SECONDO TEMPO:
96′: Arriva il triplice fischio dell’arbitro.
95′: GOL DEL MILAN: CUTRONE. N’Zonzi perde un brutto pallone in uscita, Higuain sulla trequarti alza la testa e vede il taglio di Cutrone che, solo davanti a Olsen, non sbaglia.
92′:
Buona occasione per la Roma, sciupata da Dzeko che con il sinistro, da sinistra, incrocia troppo.
90′: 5 minuti di recupero.
83′:
Dentro Cutrone, fuori Bonaventura.
79′: Annullato un gol alla Roma. Su calcio d’angolo, N’Zonzi deposita in rete ma dopo essersi aggiustato il pallone con il braccio. Anche qui, decisivo l’intervento del VAR.
77′:
Dentro Santon, fuori un esausto Karsdorp.
75′: Dentro Laxalt, fuori Rodriguez.
75′: N’Zonzi perde palla nella metà campo difensiva, Higuain prova ad approfittarne con un sinistro dal limite che però va alto.
71′: Un paio di occasioni per il Milan, che però arriva scarico alla conclusione.
67′: Dentro Cristante, fuori Pastore.
65′: Occasione per il Milan con Calhanoglu che calcia su Olsen dalla sinistra.
60′: Gol annullato al Milan . Higuain viene lanciato in contropiede, Olsen esce in ritardo e viene saltato dal Pipita che appoggia in rete, ma l’argentino era partito in fuorigioco. Decisivo l’intervento del VAR.
59′: PAREGGIO DELLA ROMA! FAZIO! Donnarumma respinge il calcio d’angolo, sulla ribattuta El Shaarawy la butta in mezzo, dove Fazio esce vincitore dalla mischia e calcia in rete.
57′:
Buona manovra della Roma che la porta a battere il primo calcio d’angolo della sua partita. Già 6, invece, quelli battuti dal Milan.
49′: Dzeko calcia dal limite con il sinistro ma la palla va di poco larga. Il bosniaco era stato servito da Pastore, in pressione su Higuain.
45′: Il Milan batte il calcio d’inizio.
45′: La Roma rientra con El Shaarawy al posto di Marcano. I giallorossi tornano perciò all’abituale 4-3-3 (o 4-2-3-1).

PRIMO TEMPO:
45′: Si chiude il primo tempo.
Squadre negli spogliatoi sul punteggio di 1-0. La Roma non riesce a trovare le giuste distanze con il nuovo modulo e il Milan ne approfitta, non concedendo alcuno spazio.
39′: GOL DEL MILAN: KESSIE. Rodriguez servito in profondità crossa teso dal fondo, sul secondo palo sbuca Kessie che la mette in rete a porta sguarnita. 1-0.
34′:
Buona azione della Roma, che porta Schick al colpo di testa in area, che finisce tra i guanti di Donnarumma.
28‘: Suso se la porta sul destro e calcia da 30 metri: Olsen respinge in angolo.
17‘: Altra occasione per il Milan. Dzeko perde il pallone in uscita e Calhanoglu serve Higuain in area che calcia ma Olsen devia in angolo.
15′: Buona occasione per il Milan. Uno-due tra Calabria e Suso, con il terzino che calcia alto da dentro l’area.
8′: Punizione Milan dal limite sinistro dell’area: Calhanoglu calcia, Olsen blocca facilmente.
5′: Le squadre si studiano.
0′: Calcio d’inizio battuto dalla Roma.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento