Ucraina, siamo alle (presunte) liste di proscrizione dei (presunti) filo-Putin

Il Corsera pubblica gli elenchi dei nostri 007 (che smentiscono) su giornalisti e influencer bollati come propagandisti: perché hanno opinioni non allineate col pensiero unico continua …