17 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, Stazione Termini in tilt: investito un uomo

di Redazione

L'incidente è avvenuto all'alba in direzione Ciampino. L'uomo rischia l'amputazione dell'arto

Paura e ritardi questa mattina alla Stazione Termini di Roma. Un uomo è stato investito da un treno che procedeva in direzione Ciampino.
Nell’impatto l’uomo è rimasto gravemente ferito ad un braccio che ora rischia di dover essere amputato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’incidente ha determinato ritardi nella circolazione dei mezzi almeno fino alle 8 del mattino.
La vittima è uno straniero che non è stato ancora identificato. Trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I con l’arto ridotto malissimo, non è in pericolo di vita ma, come detto, rischia l’amputazione del braccio interessato.
La Polfer, intervenuta prontamente sul posto, sta cercando di capire se si sia trattato o meno di un gesto disperato dell’uomo o di un semplice incidente.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento