10 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Busta con proiettile a Federica Angeli, la cronista di Ostia

di Redazione

L'atto intimitadorio è stato recapitato al "Fatto Quotidiano". Vive sotto scorta da diversi anni per le minacce ricevute dalla famiglia degli Spada

Federica Angeli, la cronista del quotidiano "Repubblica", è stata vittima di un gesto intimidatorio. Una busta con dentro un proiettile è stata recapitata alla redazione del "Fatto Quotidiano", il plico era indirizzato alla Angeli, riporta "Repubblica.it". La giornalista da diversi anni vive sotto scorta per aver denunciato la ragnatela della criminalità organizzata nel quartiere di Ostia, i fatti e misfatti delle varie famiglie e clan dominanti nel Lido della Capitale. Sul caso sta indagando la Squadra Mobile di Roma.

"Volevate farmi sentire che sono nel mirino? Lo sapevo già. Non c'era bisogno vi scomodaste. Volevate rovinarmi la giornata e farmi tremare lo stomaco? Ok. Bravi. Ma domani passa – scrive Federica Angeli sul suo profilo facebook dopo l'atto dal sapore di minaccia indirizzatole – Stringo forte tutti voi amici miei. Mandarvi un sorriso ora sarebbe ipocrita. Ma vi invito al coraggio, anche oggi. Anche se ce la mettono tutta per farci passare la voglia di lottare. Noi siamo qui. A schiena dritta".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento