28 Febbraio 2021

Pubblicato il

Polizia di Roma Capitale sgombera alla Muratella un campo abusivo

di Redazione

Questa mattina una squadra di agenti e funzionari della Polizia locale di Roma Capitale, gruppo Spe, è intervenuta alla Magliana, fronte stazione Muratella

Questa mattina una squadra di agenti e funzionari della Polizia locale di Roma Capitale, gruppo Spe, è intervenuta alla Magliana, fronte stazione Muratella, presso un'area comunale conosciuta come parco Roma Natura, per sgomberare un insediamento abusivo composto da circa 16 baracche costruite con materiali da risulta, pannelli e tende di fortuna. Al momento dell'intervento nessuno degli abitanti era presente, in quanto allontanatisi nei giorni scorsi, prima dell'arrivo dei vigili. Si presume che l'insediamento fosse abitato da circa 20 persone di nazionalità romena, già identificate in passato in altre visite. Tra le baracche gli agenti hanno rinvenuto un cane lasciato legato ad una delle baracche, che è stato rifocillato ed affidato al vicino canile municipale. Una azienda incaricata Ama sta provvedendo alla distruzione delle baracche e al ripristino del decoro dell'area, liberando il terreno dai numerosi rifiuti raccolti. L'intervento è stato deciso nell'ambito dei numerosi tavoli tecnici che comprendono organi della Prefettura, del Municipio XI, e ovviamente, della Polizia di Roma Capitale.
 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento